ViniVeri 2020. Posticipata a Giugno la storica manifestazione di vini naturali

ViniVeri 2020, la prima storica manifestazione italiana di vini e prodotti alimentari ottenuti da processi naturali, viene posticipata a giugno, sempre presso l’AreaExp “La Fabbrica” di Cerea, a pochi chilometri da Verona.

Una scelta di buon senso presa e condivisa dal direttivo del Consorzio ViniVeri insieme ai tanti vignaioli artigiani aderenti.

Siamo un gruppo di piccoli produttori che condivide e applica quotidianamente nelle proprie vigne i valori della sostenibilità, del rispetto della natura,  dell’unicità dei territori. Abbiamo deciso di non rinunciare e spostare il nostro evento annuale pur coscienti che giugno è un mese cruciale per il nostro lavoro nei campi e della cura della vigna. Una scelta difficile e sofferta ma doverosa per dare un segnale positivo di ripartenza e vitalità. Per questo ViniVeri 2020 si concentrerà in due soli giorni, svolgendosi nelle giornate di venerdì 12 e sabato 13 giugno” – spiega Paolo Vodopivec, presidente del Consorzio ViniVeri.

E’ il momento della responsabilità, della condivisione d’intenti, dei comportamenti consapevoli.

Dall’emergenza si esce contribuendo tutti insieme alla ripartenza del Paese, diamo quindi appuntamento venerdì 12 e sabato 13 giugno a Cerea (VR) ai tanti operatori, enotecari, ristoratori, giornalisti e appassionati di vini secondo natura per la XVII edizione di ViniVeri.

 

 

                                                                                                                Il Consorzio ViniVeri

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi