Fattorie Romeo del Castello

Contrada Allegracore - Strada Provinciale 89
95036 Randazzo CT

Tel: +39 0957 991992 Fax: N.d.
info@romeodelcastello.it
http://www.romeodelcastello.it

Sicilia Etna

Anno Fondazione: N.d.
Superfice Coltivata: 12,19 Ha
Altitudine mt.slm: 700
Bottiglie per anno: 20.000
Foto di Elena Italiani. Progetto fotografico SIDURI dedicato alle donne del vino e promosso da ONAV.

Le Fattorie Romeo del Castello, da secoli possedimento di famiglia, sono oggi gestite da Rosanna Romeo del Castello e dalla figlia Chiara Vigo. Le Fattorie godono di una felice posizione, trovandosi alla confluenza di tre parchi naturali: il Parco dell’Etna, il Parco dei Nebrodi e il Parco Fluviale dell’Alcantara. A pochi passi dal paese medievale di Randazzo, la proprietà si trova a circa settecento metri di altitudine e confina con il fiume Alcantara. Non a caso questa località dagli splendidi paesaggi ha meritato, in passato, il nome di Contrada Allegracore.

L’eruzione vulcanica del 1981 ha sepolto sotto la lava una grande parte della proprietà, che era vocata a noccioleto e oliveto. Ancora oggi rimane lo straordinario spettacolo di una colata lavica che ha miracolosamente deviato il suo corso davanti alla vigna vecchia, risparmiando i fabbricati rurali della fine del XVIII secolo. L’insieme dei fabbricati costituisce un caratteristico cortile chiuso sul quale si affacciano la Chiesa, la casa padronale, le case coloniche, le cantine con grandi botti di castagno, il tradizionale Palmento a diverse elevazioni, i magazzini e i ricoveri per gli animali.

L’attuale proprietà si estende per oltre trenta ettari, destinati a vigneto, pereto, oliveto e bosco di querce e castagni. Si privilegia la coltura di varietà autoctone, come le uve di Nerello Mascalese e le olive Nocellara dell’Etna. Il vigneto ricadente nel territorio Etna D.O.C. si compone di tre ettari di vigna centenaria e dieci ettari impiantati nel 2004. La proprietà vanta anche un olivo millenario, vero monumento della natura, nel cui tronco si è sviluppata spontaneamente una quercia ormai centenaria. La coltivazione è condotta secondo metodi biologici, nel rispetto della natura e delle tradizioni etnee.

In memoria del grande patrimonio culturale custodito nei vigneti etnei è in allestimento il Museo della vite, del vino e dell’etichetta. I locali del Palmento e delle cantine ospitano un’esposizione di antiche attrezzature agricole e una collezione di etichette e bottiglie d’autore. L’allestimento è a cura di Chiara Vigo, autrice del libro Arte e vino. L’etichetta d’autore come immagine del gusto pubblicato nel 2007 dall’editore veneziano Cicero.

Le Fattorie Romeo del Castello sono aperte, su prenotazione, per la visita della proprietà e la degustazione dei prodotti: i vini ALLEGRACORE Etna Rosso D.O.C., VIGO Etna Rosso D.O.C. e VIGOROSA Etna Rosato D.O.C., l’acquavite di pere Coscia GIOIALUCE, l’olio extra vergine di oliva FELICJUSO e il MIELE di fiori di Sulla.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi